notizie

I nostri nomi: Badia

Birra Alfina

Il nome della nostra DUBBEL, ripercorre la storia stessa dello stile. Questo stile ha origini antiche come la birra stessa, perché ricalca i sapori che portarono i monaci (trappisti) a creare la nostra bevanda preferita. Lo stile DUBBEL ha subito qualche cambiamento, nel corso della storia si è evoluto e perfezionato rimanendo però legato a doppio filo con le sue origini monastiche. Nel nostro territorio c'è un luogo che ha percorso una strada simile, da antico monastero è diventato una struttura importante e di altra natura, ma ha conservato la sua anima storica e per questo è conosciuto da tutti:

Conosciuta localmente come  “la Badia”, l’Abbazia dei Santi Severo e Martirio  è una imponente costruzione appena al di sotto della rupe di Orvieto. La sua presenza sul territorio viene rimarcata fin dall’anno 1055, tuttavia il complesso venne nel tempo più volte modificato per struttura e finalità.
Si ritene che l’abbazia venne costruita intorno ad una antica chiesa (San Silvestro) , quindi in epoca medievale e sino al 1221 fu monastero benedettino.
Successivamente per dissidi con l’allora Papa questi monaci furono allontanati da Orvieto ed il loro posto venne preso da altri canonici premostratensi (o norbertini). Fu durante la loro presenza che al complesso che già comprendeva una chiesa, la caratteristica torre campanaria (la cui campana fu denominata “Viola” per la sua soave sonorità) ed il monastero vi furono aggiunti un chiostro ed un refertorio.

 Oggi La Badia non è più un monastero ma è una struttura di tutt'altra finalità, ma negli anni ha saputo conservare la sua maestosità e la sua storia. Proprio per questo ci ha ricordato lo stile della nostra quarta nata e allora abbiamo deciso di omaggiare il territorio con una bevanda che porta un nome storico e che ne sottolinea il carattere romantico e antico.

Buona Badia e buona BirrAlfina 


Articolo più vecchio